- ULTIMO INSERITO -

Verona 5 cose da vedere assolutamente

Se vai a Verona ecco 5 cose da vedere assolutamente non solo L'Arena di Verona o La casa di Giulietta ma anche Piazza delle Erbe e la Basilica di San Zeno Maggiore • Leggi tutto

» 
» 
» 
» 
Bordighera, ecco cosa fare

Bordighera, ecco cosa fare

Bordighera è un piccolo comune ligure ricadente nella provincia di Imperia. Si trova proprio al confine con la Francia, in una zona alquanto suggestiva e rappresenta il comune più meridionale di tutta la Liguria. La costa in cui sorge Bordighera è costituita da montagne che degradano bruscamente a picco sul mare e di particolare fascino è la piccola frazione di Sasso, arroccata su speroni rocciosi.

Bordighera Panorama
Bordighera Panorama


Visita Culturale a Bordighera
Bordighera è ricca di chiese e musei, per cui una visita culturale alla cittadina è più che auspicabile. Uno dei musei più interessanti è indubbiamente quello di Villa Regina Margherita, aperta al pubblico dal 2011. Questa splendida dimora signorile edificata tra il 1914 ed il 1916 ad oggi è divenuta sede di collezioni di tele preziose a fondo d’oro del ‘300-‘400, nature morte realizzate tra il 1500 ed il 1800, dipinti seicenteschi e settecenteschi, arredi d’epoca di straordinario valore e porcellane orientali.

Villa Regina Margherita flickr.com
Villa Regina Margherita


Oltre alle sale espositive permanenti, dove si respira tutto il fascino di una dimora storica, ci sono sale dove si allestiscono mostre temporanee, una biblioteca liberamente fruibile ed un centro dedito al restauro.
Un altro museo che si può visitare a Bordighera è il Museo Bicknell, costruito nel 1888 per volere di Bicknell, botanico ed archeologo.
Il grande salone doveva fungere da centro di aggregazione dove dedicarsi alla lettura e non solo, infatti ben presto fu arricchito da collezione botaniche, faunistiche e mineralogiche, mentre la biblioteca contava sempre più libri da mettere a disposizione di tutti.

Museo Bicknell flickr.com
Museo Bicknell


Oggi è sede dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri che ha lasciato invariato l’intento originario del suo fondatore, ovvero di arricchire la biblioteca ed il museo, permettendo la massima fruibilità a tutti.
Ancora oggi lo spirito di Bicknell è portato avanti da tale istituto che cerca di diffondere e promuovere lo studio della storia, del dialetto, delle belle arti, delle scienze naturali, della preistoria e dell’archeologia.

Spostandosi di pochi chilometri da Bordighera, per la precisione nel piccolo centro abitato di Vallecrosia, si può visitare un museo particolare ed originale, allestito all’interno di un vecchio treno completamente restaurato, ovvero il Museo della canzone.
Fu inaugurato nel 1988 da Luciano Pavarotti ed al suo interno custodisce strumenti musicali antichi, incisioni, spartiti, immagini e fotogrammi di inestimabile valore storico. Un altro museo sempre ispirato alla musica e ad antichi strumenti musicali sorge a Seborga, a circa 10 km di distanza da Bordighera.

Bordighera è anche ricca di chiese, tra cui spiccano in particolar modo la Chiesa della Madonna dei Fiori, dove al suo interno è custodito un presepe sempre visibile e costituito da 23 Diorami e la Chiesa del Carmine, bombardata durante il secondo conflitto mondiale e dal 1996 dichiarata “Bene di interesse particolarmente importante”.

Passeggiate naturalistiche a Bordighera
Dopo aver scoperto i beni architettonici della città si può passeggiare in una delle aree verdi di Bordighera, godendo dei bei paesaggi e della tranquillità di una piccola cittadina.

Lungomare Argentina flickr.com
Lungomare Argentina


Il Lungomare Argentina è uno di quei luoghi dove ci può rilassare camminando senza fretta e godere dello sciabordio delle onde che si infrangono sulla riva. Si estende per circa 2 km e rappresenta il percorso pedonale più lungo di tutta la Riviera ligure di ponente. Da un lato il mare, dall’altro variopinti giardini con fiori e piante grasse... ecco come si presenta il lungomare di Bordighera!
Una curiosità: prende il nome di “Lungomare Argentina” in onore di Evita Peròn, che nel luglio del 1947 qui trascorse diversi giorni e fu colei che lo inaugurò.

Se si è amanti delle piante si consiglia di visitare il Giardino Esotico Pallanca, creato dai discendenti di Bartolomeo Pallanca. Sorge su un pendio roccioso direttamente a picco sul mare e scrutando tra i tipici terrazzamenti liguri si possono scorgere specie botaniche di grande interesse naturalistico, tra cui una ricca collezione di piante succulente e di cactus. Il fiore all’occhiello del giardino botanico è una Copiapoa, una pianta originaria del Cile con ben 300 anni di vita.

Un’altra via molto interessante è Via Romana che nasce dove un tempo vi era l’antica Via Julia Augusta. Oggi si tratta di un elegante e rinomata strada, abbellita da platani e ai lati della quale si affacciano sontuose ville e bei alberghi in stile Liberty.

Se si ha del tempo libero e si vuole intraprendere una passeggiata un po’ più lunga si consiglia di seguire il “sentiero del beodo”, ovvero il sentiero che costeggia l’antico acquedotto cittadino. Il percorso inizia dalla parte alta della città incamminandosi verso Via dei Colli, quindi si risale la Valle del torrente Sasso proseguendo lungo una vecchia mulattiera fino a raggiungere la caratteristica frazione di Sasso.

Come arrivare a Bordighera
Percorrendo l’autostrada A10 è molto semplice giungere a Bordighera, infatti vi è il casello autostradale a pochissimi chilometri di distanza dal centro abitato. Da Bordighera si possono raggiungere comodamente e con un breve tragitto in macchina località rinomate come Sanremo, Ventimiglia e la Costa francese, che dista veramente pochi chilometri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE .. 

Visitare Ventimiglia, 8 cose da non perdere

Ventimiglia è un grazioso comune ligure distante solo 8 ...

Seguici su google+
Offerte nei dintorni ..
B&B Da Giua'Apricale (IM)
€ 80Camera doppia + letto agg.
distanza 11,3 km
Bad and breakfast Riviera San Remo (IM)
€ 35Camera singola
distanza 9 km
RivieraSan Remo (IM)
€ 40Camera doppia
distanza 9 km
B&B Da Marta, ApricaleApricale (IM)
€ 80Camera doppia
distanza 11,2 km
Villa MaddalenaBordighera (IM)
€ 60Camera doppia + letto agg.
distanza 200 mt
Locanda BeatriceSan Remo (IM)
€ 50Camera singola
distanza 9,2 km
Sakura Inn SanremoSan Remo (IM)
€ 30Camera doppia
distanza 9,3 km

Copyright © 2018 Italiavai.com - Tutti i diritti riservati. Policy Privacy