- ULTIMO INSERITO -

Verona 5 cose da vedere assolutamente

Se vai a Verona ecco 5 cose da vedere assolutamente non solo L'Arena di Verona o La casa di Giulietta ma anche Piazza delle Erbe e la Basilica di San Zeno Maggiore • Leggi tutto

» 
» 
» 
» 
Follonica, mare e parchi naturali

Follonica, mare e parchi naturali

Sono davvero tanti i turisti che ogni anno scelgono la città di Follonica come meta delle proprie vacanze. Follonica si trova nel territorio della Maremma, in provincia di Grosseto e si specchia nell'omonimo golfo. 

Follonica mare
Follonica mare


Follonica è particolarmente nota per le sue risorse naturali ovvero il mare di Follonica,  le riserve, gli splendidi paesaggi collinari ed i giacimenti minerari; si suppone che fosse proprio questo uno dei motivi  per cui vi s'insediarono gli etruschi fra il VII sec. ed il VI sec. a.C. e si sa per certo che è questa la principale risorsa che ha favorito lo sviluppo di questa città (nel 1836 diventò il più importante centro siderurgico della Toscana). L'evoluzione in località turistica avviene soltanto nel Novecento con l'apertura dei primi stabilimenti balneari.

Visitare Follonica
quindi non significa soltanto dare un'occhiata ai monumenti ma recarsi proprio in questi luoghi, il mare, le spiagge e i parchi, che sono le principali naturali attrazioni di Follonica.

Per quanto riguarda i parchi naturali di Follonica abbiamo:

  • Parco interprovinciale di Montioni
  • Riserva naturale Poggio Tre Cancelli
  • Riserva naturale Tomboli di Follonica
  • Bandite di Follonica

Mentre per quanto riguarda le spiagge di Follonica fra le più note troviamo:

  • Casetta Civinini  
  • Cala Civette  
  • Cala Violina  
  • Cala Martina   
  • La Polveriera  
  • Torre Mozza 
  • Carbonifera  

Vediamo nel dettaglio questi paradisi naturali in un virtuale tour di Follonica.

Cala Civette flickr.com
Cala Civette


Si parte dai litorali e per esser più precisi da Cala Civette: una spiaggia circondata dalla natura rigogliosa ed incontaminata e dalle scogliere, in cui si arriva seguendo il percorso del fiume Alma un'altra vera e propria avventura. La particolarità è la Torre, la cui vista abbraccia tutta la baia. Ricordiamo che dista 11km. dal centro città e che non vi sono strutture attrezzate.

Cala Violina flickr.com
Cala Violina

Cala Violina flickr.com
Cala Violina


Il mare di Follonica con la spiaggia più bella è però senz'altro Cala Violina, che sorge in un'area naturale tutelata, che si può raggiungere a piedi o in bicicletta perchè un altro eventuale mezzo di trasporto andrà fermato presso una curva in salita 2 km dopo la località Puntone (venendo dalla Strada delle Collacchie). Dunque a piedi o in bici percorriamo un buon tratto di strada fino a che non arriviamo a scorgere l'arenile.

Cala Martina flickr.com
Cala Martina


Cala Martina
, esclusivamente libera quindi senza stabilimenti balneari, è senza dubbio la caletta circondata dal miglior panorama che si possa vedere, anche questa può essere raggiunta in bici o a piedi. La particolarità di questa spiaggia è dovuta alla presenza di un cippo in mare ed un monumento commemorante la fuga di Garibaldi dalle guardie pontificie.

Dirigendoci verso il litorale est incontriamo la Polveriera (3 km. dal centro), una spiaggia decisamente ideale per chi viaggia con bambini, perchè il fondale è basso e nei casi di bassa marea si formano dei veri e propri isolotti.

Torre Mozza flickr.com
Torre Mozza


Molto interessante è la spiaggia di Torre Mozza con un'antica torre (1500) che fungeva da torretta di controllo contro gli sbarchi dei nemici. Questa è una spiaggia decisamente frequentata e vi si trovano tratti pubblici e privati con stabilimenti attrezzati ed l'ideale per gli amanti delle immersioni.

Infine abbiamo la Carbonifera, spiaggia attrezzata dal fondale a pendenza progressiva e Casetta Civinini, 6 km. di sabbia finissima per lo più libera.

Per quello che concerne invece le aree naturali di Follonica partiamo dalla Riserva Naturale Statale Tomboli che comprende territori sabbiosi ma anche un'area coperta di pini e la classica macchia mediterranea.

Proseguiamo con il Parco interprovinciale di Montioni all'interno del quale troviamo la Riserva naturale Poggio Tre Cancelli caraterizzata da una florida e variegata vegetazione, al suo interno è possibile incontrare caprioli e cinghiali. Durante la passeggiata non mancate le tappe dei principali luoghi d'interesse: resti di insediamenti protostorici, etruschi e romani, edifici medioevali e le cave di allume come la Pievaccia, i ruderi del Castello di Montioni Vecchio e le Terme di Montioni.

Ed infine Bandite di Follonica ricca di boschi, praterie, sugherete e corsi d'acqua oltre che habitat di rare specie volatili e testuggini oltre che del gatto selvatico.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE .. 

Suvereto tra i Borghi più belli d'Italia

Il grazioso centro storico di Suvereto è di origine ...

Seguici su google+
Offerte nei dintorni ..
Hotel & Residence Villa Lo ScogliettoSan Vincenzo (LI)
€ 70Camera singola
distanza 27,3 km
Camping Le PianacceCastagneto Carducci (LI)
€ 45Appartamento 4 persone
distanza 29,5 km
Agriturismo San LuigiGrosseto (GR)
€ 80Camera Tripla
distanza 24,1 km
Serraiola AltaMonterotondo Marittimo (GR)
€ 340Appartamento 2 persone
distanza 26,2 km
Agriturismo La TorrettaCastagneto Carducci (LI)
€ 380Appartamento 4 persone
distanza 30,7 km
Agriturismo La TortorellaGrosseto (GR)
€ 70Appartamento 5+ persone
distanza 24,5 km
B&B La MaratondaFollonica (GR)
€ 55Camera doppia
distanza 900 mt
Hotel AristonPiombino (LI)
€ 38Camera singola
distanza 18,8 km

Copyright © 2018 Italiavai.com - Tutti i diritti riservati. Policy Privacy