- ULTIMO INSERITO -

Civita di Bagnoregio: la città che muore, ecco perchè

Civita è una frazione del comune di Bagnoregio, a Viterbo, nel Lazio, e fa parte dei borghi più belli d'Italia famosa per essere chiamata La città che muore ecco perchè. • Leggi tutto

» 
» 
» 
» 
Firenze, la culla del rinascimento

Firenze, la culla del rinascimento

Firenze è il capoluogo della regione Toscana, oltre che una delle città più ricche di storia di tutta l’Italia. Fu capitale d’Italia tra il 1865 e il 1871, ossia nel periodo di unificazione italiana, ma già nel Medioevo era un importante centro culturale, economico e amministrativo, periodo in cui conobbe il suo massimo splendore come Granducato di Toscana sotto il dominio della dinastia dei Medici.

Firenze fu la città dove si originò nella seconda metà del XIV secolo il movimento artistico denominato Rinascimento ed è anche per questo considerata la culla mondiale dell’arte e dell’architettura.
Il centro storico di Firenze, ora quasi totalmente pedonale, fu dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1982 e sono moltissimi i monumenti e le opere che meritano una visita.

Duomo di Firenze
Duomo di Firenze


L’ARTE A FIRENZE
Firenze è una città conosciuta a livello mondiale per il suo patrimonio artistico e architettonico; lo stile artistico più esteso è sicuramente quello rinascimentale, anche se conta anche di importanti opere di altri stili.
Il cuore della città è Piazza della Signoria, dove sono radunati diversi interessanti edifici civili; a pochi minuti si trova poi piazza Duomo, con importanti opere religiose.

Case a Firenze flickr.com - CGoulao
Case a Firenze


I grandi artisti che nascquero o vissero a Firenze sono poi moltissimi, tra i pittori troviamo Michelangelo, Raffaello, Leonardo da Vinci, Giotto, Botticelli, Masaccio e Piero della Francesca, tra gli architetti il Vasari, Bramante, Brunnelleschi e Alberti, tra gli scultori Donatello e infine tra gli scrittori Dante, Poliziano, Boccaccio e Macchiavelli.


MONUMENTI RELIGIOSI A FIRENZE
Firenze è ricca di chiese, ognuna con una particolarità e per ognuna vi è almeno un motivo per visitarla. Vediamo qui le opere interessanti.
Prima fra tutte è il Duomo di Santa Maria del Fiore, datata XIV secolo, è famosa per la sua cupola, di 45 metri di diametro e 100 metri d’altezza, disegnata da Brunelleschi e al cui interno vi è un affresco del Vasari sul giudizio finale. A croce latina, è completamente ricoperta di marmo toscano bainco, verde e rosa che, a parte quello della facciata che è del secolo XIX, è tutto rinascimentale.
Il campanile del duomo, leggermente distaccato fu disegnato da Giotto e anch’esso è completamente coperto di marmo toscano.
Davanti al duomo, nel centro della piazza, si trova il sontuoso Battistero con il celeberrimo portale in legno ricoperto d’oro, firmato Ghiberti.

Cattedrale Santa Maria del Fiore flickr.com - Yaisog Bonegnasher
Cattedrale Santa Maria del Fiore


Altra importante chiesa è quella dedicata a San Lorenzo, cappella personale della famiglia Medici con una cupola disegnata da Buonantoni e diversi altari scolpiti da Michelangelo, oltre alla biblioteca e a una scala sempre del famoso artista. Gli interni furono costruiti in gran parte da Brunelleschi nel 1427.

Anche la basilica del Santo Spirito fu progettata dal Brunelleschi nel 1434, ossia durante la sua ultima tappa stilistica. La basilica però fu eretta solo dieci anni più tardi e si può considerada come una rivisitazione più critica e razionale di San Lorenzo, con uno stile più coerente e ordinato e una facciata senza decorazioni, così come volevo Brunelleschi.

Tra gli edifici religiosi è da menzionare il convento di San Marco, fondato nel secolo XIII e ampliato nel 1437, che possiede la maggiore collezione di affreschi di Fra Angelico. Al suo interno inoltre si trova il Museo Nazionale di San Marco.
Altri punti di interesse artistico sono Santa Maria Novella e Santa Croce.


MONUMENTI LAICI A FIRENZE

Come detto prima Piazza della Signoria è la piazza dove si trovano interessanti edifici di natura laica, primo fra tutti Palazzo Vecchio (o Palazzo della Signoria). Sede del municipio, fu terminato nel 1322 ed è famoso per il suo alto campanile che chiamava i cittadini in assemblea.

Galleria degli Uffizi flickr.com - Jonathan Ziapour
Galleria degli Uffizi


Diversi i saloni al suo interno, oltre che un piccola collezione di opere, tra cui la Vittoria di Michelangelo e L’angelo con il delfino del Verrocchio.
In mezzo alla piazza inoltre s’incontra la Fonte di Nettuno di Ammannati, oltre alle statue di Cosimo il Vecchio a cavallo, Ercole e Caco e una rirpoduzione del David di Michelangelo.

David Michelangelo (copia) Firenze flickr.com - ghirolfo53
David Michelangelo (copia) Firenze


Da ricordare, tra gli edifici che affacciano su Piazza della Signoria, anche la Loggia dei Lanzi.
Poco distante, nell’allora palazzo degli uffici dell’amministrazione toscana al tempo di Cosimo I, si trova quello che è considerato tra i più importanti musei dell’Italia e del mondo per la pittura del Rinascimento: la Galleria degli Uffizi.
Qui si trovano tutti i quadri appartenenti alla famiglia dei Medici fino al secolo XVIII, con opere quali la Primavera o la Venere di Botticelli e artisti come Michelangelo, Piero della Francesca e Raffaello.

Ponte vecchio Firenze flickr.com - Photo Javi
Ponte vecchio Firenze


Non si può infine perdersi una passeggiata su Ponte Vecchio, il più conosciuto e antico ponte di Firenze che attraversa il fiume Arno. Nato nel Medioevo, fu rimodellato nel Rinascimento quando inoltre i negozi di pelli vennero cambiati in gioiellerie.
Fu l’unico ponte che sopravvisse ai bombardamenti tedeschi della Seconda Guerra Mondiale ed è attualmente il simbolo della città e uno dei luoghi più frequentati dai turisti.
 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE .. 

Tutti i luoghi romantici di Firenze

Le classiche agenzie di viaggio vi proporranno i classici ...

5 monumenti da non perdere a Firenze

Firenze è senza dubbio una città magica, ricca di ...

Cosa vedere a Firenze in un week end

Tra le città d’Italia che sono più famose nel ...

Seguici su google+
Offerte nei dintorni ..
Hotel Santa Croce Centro Firenze
€ 39Camera singola
distanza 200 mt
Agriturismo Il GiardinoPontassieve (FI)
€ 420Appartamento 2 persone
distanza 18,8 km
Agritrurismo Martignana AltaEmpoli (FI)
€ 400Appartamento 3 persone
distanza 23,6 km
Fattoria BacìoCertaldo (FI)
€ 500Appartamento 2 persone
distanza 24,5 km
Worderfull apartamentFirenze (FI)
€ 40Camera Quadrupla
distanza 5,2 km
Affittacamere Casa Billi Centro Firenze
€ 39Camera singola
distanza 900 mt
La locanda di OrtiminoMontespertoli (FI)
€ 55Camera singola
distanza 23,5 km
La Fiesolana Centro Firenze
€ 80Appartamento 3 persone
distanza 700 mt

Copyright © 2018 Italiavai.com - Tutti i diritti riservati. Policy Privacy