- ULTIMO INSERITO -

Verona 5 cose da vedere assolutamente

Se vai a Verona ecco 5 cose da vedere assolutamente non solo L'Arena di Verona o La casa di Giulietta ma anche Piazza delle Erbe e la Basilica di San Zeno Maggiore • Leggi tutto

» 
» 
» 
» 
Organizzare un week-end a Roma

Organizzare un week-end a Roma

Un viaggio nella capitale è una meta che prima o poi si deve considerare perché è un’esperienza indimenticabile che regala emozioni uniche ed è un’occasione per rivivere la storia del passato attraverso le testimonianze tangibili che vi sono rimaste.

Roma
Roma


Roma è fascino, cultura, divertimento, ospitalità e regala una magia particolare che non avete mai provato in nessun’altra città.

Se dunque avete l’opportunità di organizzare un week-end a Roma non dovete assolutamente lasciarvelo sfuggire qui di seguito v’illustriamo una piccola guida per pianificare in modo ottimale e comodo il vostro fine settimana. Le offerte di voli low-cost per Roma sono frequenti quindi non è affatto difficile individuarne uno anche se last-minute, gli aeroporti sono due: Fiumicino e Ciampino, il primo dista un’ora dal centro della città ed al suo interno dispone di una stazione ferroviaria mentre il secondo si trova a 15 km. e vi convergono principalmente i voli low-cost.

Villa Borghese flickr.com
Villa Borghese


Il secondo punto fondamentale è scegliere l’hotel di Roma che più si addice alle vostre esigenze, tenete sempre conto naturalmente dei vostri spostamenti, visto che qui si parla di un week-end il tempo per spostarsi da un luogo all’altro sarà fondamentale quindi più vicino vi troverete al centro più sarà semplice raggiungere i luoghi d’interesse. I prezzi non sono eccessivi nella zona centrale se decidete di indirizzare la vostra scelta verso un bed and breakfast. Le zone più gettonate sono nei dintorni del Vaticano, di Piazza di Spagna, Piazza Navona e del Colosseo ma qui si comincia a salire con il prezzo del soggiorno.

Per spostarsi all’interno di Roma si può optare per la metropolitana, due linee si dipanano dalla Stazione Termini: la A rossa e la B blu, la prima (Anagnina-Battistini) è aperta tutti i giorni dalle cinque e trenta alle undici e mezzo mentre la seconda compie l’ultima corsa il sabato all’una e mezza della notte.
Oppure potete optare per i mezzi di trasporto pubblici per spostarvi da un sito turistico romano all’altro in questo caso è meglio scaricare preventivamente dal sito dell’Atac la mappa degli autobus. Naturalmente se vi piacciono le passeggiate la capitale è il luogo adatto e dunque ci si può facilmente spostare a piedi da un sito all’altro.

Piazza Navona flickr.com
Piazza Navona


Naturalmente tutto questo vedere e muoversi mette fame perciò è necessario individuare qualche buon locale, un ristorante di Roma che serva della buona cucina (tipica magari a buoni prezzi) ed a questo proposito ci si può rivolgere ad una trattoria oppure si può optare per una pizzeria specie per l’ora del pranzo.

Il punto cruciale del visitare Roma è cosa vedere visto le numerose mete artistiche, culturali, religiose ed archeologiche che ci si presentano e la quantità di monumenti che possono essere visitati.

Quindi il suggerimento più appropriato che si possa dare è: scegliete il vostro itinerario romano in base ai vostri interessi o visto il poco tempo puntate sui monumenti e le attrazioni più famose, quelle assolutamente imperdibili come ad esempio la Fontana di Trevi (che vi consigliamo di visitare dopo il tramonto per assistere al gioco di luci che si creano fra le statue, uno scenario da favola) realizzata da Nicola Salvi nel settecento e protagonista del noto rituale propiziatorio della moneta lanciata di spalle mentre si esprime un desiderio.

Poi abbiamo naturalmente la città del Vaticano con i musei, gli appartamenti, la basilica di San Pietro e le sue numerose opere artistiche (immancabile la foto con alle spalle la Cappella Sistina). 

Ancora Villa Borghese la più nota fra le gallerie d’arte che custodisce un gran numero di sculture, monumenti, tele e fontane dall’età barocca alla neoclassica, il parco è l’ideale per un pic-nic ed un pomeriggio rilassante.

Il Patheon è un’altra delle mete più gettonate dei turisti, il tempio dedicato agli dei per volere dall'imperatore Adriano tra il 118 e il 128 d.C..

Il Colosseo (o Anfiteatro Flavio) voluto da Vespasiano nel 72 d.C. e aperto al pubblico da Tito nell'80 d.C inizialmente fu ideato per ricostruire le grandi battaglie fra le navi e successivamente vi si adibivano i combattimenti fra i gladiatori.

Fra le piazze più visitate troviamo invece Piazza di Spagna con la sua imponente scalinata ai piedi della quale troviamo la fontana della Barcaccia realizzata da Pietro Bernini nel 1627 e Piazza Navona con la Fontana del Nettuno costruita su desiderio di papa Gregorio XIII, nel 1574.

Sul fronte dell’archeologia è impossibile non citare: il Foro Romano che si trova fra il Palatino ed il Campidoglio, le Terme di Caracalla costruite dall'imperatore Caracalla sull'Aventino tra il 212 e il 217 e l’arco di Costantino inaugurato ufficialmente nel 315.

Mentre dal punto di vista degli edifici civili abbiamo: Palazzo Venezia, Palazzo Farnese, Palazzo Barberini, Palazzo del Quirinale sede della Presidenza della Repubblica, Palazzo Madama sede del Senato della Repubblica e Palazzo Montecitorio sede della Camera dei deputati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE .. 

Scavi Ostia Antica, tre cose da sapere

Ostia Antica è la trentacinquesima frazione di Roma ed ...

Cosa fare a Roma con i bambini

Roma, la città eterna, regala grandi emozioni a qualsiasi ...

I posti più romantici di Roma, assolutamente da non perdere

Roma è indubbiamente una delle città più romantiche del ...

Visitare Roma a piedi: ecco cosa vedere

Uno dei modi migliori per scoprire una città splendida ...

Galleria borghese, l'arte imperdibile

E' una delle tappe fondamentali di una vacanza a ...

La storia di Castel Sant'Angelo

Se state pensando di visitare Roma non potete non ...

Gelateria Giolitti a Roma, perchè tutti vogliono il loro gelato

Non si può visitare Roma e non concedersi qualche ...

Dormire a Roma dalle suore: ecco dove

Stai progettando un viaggio per la città eterna? E ...

Cucina romana: i piatti da assaggiare

Se vi trovate nella città più suggestiva d'Italia, ovvero ...

Chiese Romane, ecco l'itinerario da fare

Le chiese, che sono l’emblema della cristianità sono oltretutto ...

Cosa visitare a Roma in tre giorni

Per visitare la città eterna servirebbe un’eternità ma su ...

Il Colosseo, simbolo di Roma

Il Colosseo è il simbolo non solo di Roma ...

San Pietro vista dal buco della serratura

La Basilica di San Pietro con la sua famosissima ...

Seguici su google+
Offerte nei dintorni ..
OFFERTA LAST MINUTE!! Trastevere
€ 70
1 giorni
per 2 persone
distanza 2 km
A casa di elena Tuscolano
€ 30Suite
distanza 7,3 km
Nel Cortile SegretoRoma (RM)
€ 60Camera doppia + letto agg.
distanza 1,9 km
Domus Appia 154 Centro storico Roma
€ 50Camera doppia
distanza 2,1 km
Andrea la casa per le vacanze Tuscolano
€ 90Appartamento 4 persone
distanza 3,6 km
CasaFlower Centro storico Roma
€ 131Camera doppia
distanza 2,2 km
B&B Musei Vaticani Vaticano
€ 65Camera doppia
distanza 4,2 km
Holiday House Belle Arti Flaminio
€ 220Appartamento 5+ persone
distanza 4,4 km

Copyright © 2018 Italiavai.com - Tutti i diritti riservati. Policy Privacy