MappaChiudi mappa
  • Leggenda
  • Struttura selezionata
  • Strutture vicine
  • Aeroporti
  • Punti di Interesse
  • Guide/Itinerari

- ULTIMO INSERITO -

5 esperienze imperdibili in Val Venosta: dallo sport al relax in spa

Ecco 5 esperienze imperdibili da fare durante la tua prossima vacanza in Val Venosta, non le devi assolutamente perdere! Guarda qua • Leggi tutto

» 
» 
» 
Palazzo del Papa

7 Camere

Palazzo del Papa


Agriturismo Spoleto (PG)

Agriturismo Palazzo del Papa
Agriturismo Palazzo del Papa

Palazzo del Papa Agriturismo 

06049 Spoleto (PG) - località Strettura Guarda Mappa

Valle Umbra

Strettura Tel: +39.3312978410

Visitato 1264 volte dal 15-07-2016

DESCRIZIONE STRUTTURA

L’AGRITURISMO
Ottima cucina, ospitalità e cultura dell’accoglienza fanno dell’agriturismo Palazzo del Papa la tappa giusta, a metà strada fra Terni e Spoleto, per chi vuole rilassare la mente e soddisfare il palato. Il complesso, una tipica fattoria rurale che sfoggia ancora il fascino e le sembianze di una volta, con l’aia contadina e il vecchio forno a legna, è ricavato da un’antica cava utilizzata per innalzare il fabbricato originario risalente alla fine del XVI secolo. La struttura coniuga le atmosfere di ieri con i comfort di oggi e si “spalma” su terrazze panoramiche che si affacciano sulle verdi alture della Valle della Somma, da cui si gode una vista da sogno in tutte le stagioni. Vi si accede da un viale alberato che si lascia alle spalle l’asfalto per entrare in un luogo incantato fuori dal tempo, che odora di rosmarino e riconcilia con sé stessi nutrendo l’anima di colori e di silenzi.

GLI ALLOGGI
L’antico casale si compone di sei camere, una suite e tre appartamenti, tutti ristrutturati con gusto, raffinatezza e cura del particolare, dalla scelta degli arredi ai quadri intonati ai colori dei tessuti e dei tendaggi, che ne fanno un ambiente unico ed originale con l’aggiunta di un tocco shabby chic. Le camere, tutte con bagno e alcune con spazio esterno privato, sono a tema floreale (rosa, girasole, tulipano, ortensia) dotate di Tv Lcd, frigobar e asciugacapelli, ognuna un nido romantico in una cornice da favola. E per chi preferisce gestirsi la vacanza in piena autonomia ci sono gli appartamenti, due bilocali e un trilocale, forniti dell’essenziale e “pensati” anche per soggiorni più lunghi.

SERVIZI
Palazzo del Papa è molto più che mangiare e dormire da “papi”. Gli ospiti saranno tentati dalla carezza rigenerante di una sauna o di un bagno turco, sapientemente ricavati in un’ala del residence, dove potranno provare anche l’adrenalina di una doccia emozionale o il relax della tisaneria. A lato del ristorante si sviluppa un ampio parco con piscina che alterna prati ad ulivi e alberi da frutta, location ideale per matrimoni e cerimonie all’aperto. Nei piazzali esterni all’agriturismo sono sistemati tavolini e sdraio per godersi le vedute anche nelle giornate d’inverno, mentre all’interno un’accogliente sala colazioni sembra concepita per “coccolare” gli ospiti.


TARIFFE & TIPOLOGIA CAMERE

I prezzi si intendono per tipologia di sistemazione e non a persona
TIPOLOGIA CAMERA BASSA STAGIONE ALTA STAGIONE MIN. N° NOTTI

Camera doppia Girasole

€90 /Notte

€95 /Notte

Minimo 1 notti

Camera doppia + letto agg. Rosa

€90 /Notte

€95 /Notte

Minimo 1 notti

Camera doppia + letto agg. Con terrazzo

€90 /Notte

€95 /Notte

Minimo 1 notti

PERIODO ALTA STAGIONE

Da marzo a settembre, Natale, Pasqua e Capodanno

PERIODO BASSA STAGIONE

Da ottobre a febbraio

SERVIZI PRINCIPALI

  • Servizi generali
  • Animali domestici ammessi
  • Animali grossa taglia ammessi
  • Aria condizionata
  • Camere/strutture per ospiti disabili
  • Giardino
  • Parcheggio
  • Parcheggio gratuito
  • Prima colazione continentale
  • Reception 24 ore su 24
  • Riscaldamento
  • Ristorante
  • Terrazza
  • Terrazza prendisole
  • Servizi generali camere
  • Camera VIP
  • Prima colazione in camera
  • Servizio in camera
  • Wi-Fi
  • Attivita da fare
  • Bagno turco/di vapore
  • Bowling
  • Campo da tennis
  • Canoismo
  • Equitazione
  • Escursionismo
  • Parco giochi per bambini
  • Pesca
  • Piscina all'aperto
  • Piscina all'aperto (stagionale)
  • Piscina all'aperto (tutto l'anno)
  • Sauna

RISTORANTE

Oggi, come ieri, Palazzo del Papa ristora il corpo e lo spirito, accogliendo l’ospite con il sorriso e facendolo sentire a casa. I sapori di una cucina formato famiglia che sposa tradizione e modernità attingono dal ricco paniere delle tipicità umbre (ma non solo!) le materie prime come il pregiato tartufo, re di queste terre, la sfoglia tirata a mano sulla spianatoia, la cacciagione, i formaggi e i saporiti insaccati che legano con il pane “sciapo” di Strettura, senza trascurare il pesce, in abbinamento al giusto bicchiere grazie ad una ricca enoteca di vini umbri, tricolori e bottiglie d’oltre confine, il tutto condito da modi cordiali e professionalità, frutto di esperienza e mestiere tramandati di generazione in generazione. I fratelli Luca e Fabio, gestori per destino e per passione che hanno ereditato il testimone da mamma Rosella (indimenticata cuoca) e papà Artemio, sapranno consigliarvi il meglio, dagli sfiziosi taglieri di antipasti misti ai dolci caserecci a suggello di un assortimento di pietanze che annovera, fra i vari piatti forti fedeli alla tradizione pur strizzando l’occhio al nuovo, i tipici strangozzi, la tagliata, i funghi in tutte le salse, ma anche una scelta oculata di carni nazionali ed estere, non ultima la fiorentina. La locanda, che nel corso degli anni si è allargata acquisendo nuovi spazi, si articola a piano terra in ambienti più o meno ampi, dall’intima tavernetta alla principesca Sala Bianca, tutti rivisitati nel rispetto dell’originale stile rustico, con soffitti lignei e pareti di pietra a vista. A fine pasto i titolari non mancheranno di suggerirvi itinerari ed escursioni a piedi, in bici o a cavallo, per la gioia di grandi e piccini, alla scoperta delle mille bellezze paesaggistiche che offre la zona. Il ristorante forma con l’agriturismo una “coppia” vincente per chi al pernottamento ama abbinare i piaceri della buona tavola… e che tavola!
FRA STORIA E LEGGENDA
Molto più di una stazione di posta, il palazzo fu fatto edificare fra il 1585 e il 1590 da Papa Sisto V, detto “Il Costruttore” per aver cambiato il volto urbanistico di Roma, che lo utilizzò come sosta strategica fra la capitale e le Marche, di cui era originario. Anche Papa Urbano VIII, al secolo Maffeo Barberini, vi soggiornò dal 1608 al 1617, il decennio in cui ricoprì l’incarico di Arcivescovo di Spoleto, Da qui sono transitati, nei secoli, carrozze e calessi, pastori e mercanti, principi e pellegrini e magari (chissà!) anche i poeti e i letterati del Grand Tour a cavallo fra XVII e XIX secolo, da Goethe a Lord Byron, diretti da Terni a Spoleto attraverso il ripido valico della Somma. Nell’Ottocento è documentato il soggiorno di Ferdinando Gregorovius, storico tedesco autore di “Pellegrinaggi in Italia”, che si fermò qui per rigenerarsi dalle fatiche del viaggio.

da€90

Camera doppia

7 Camere

Nei dintorni ..
 *Distanze rilevate in linea d'aria

Copyright © 2021 Italiavai.com - Tutti i diritti riservati. Policy Privacy