- ULTIMO INSERITO -

Perché prenotare un hotel con piscina a Falzes per una vacanza in Val Pusteria all’insegna del relax?

Se sia è alla ricerca di una vacanza in Val Pusteria la scelta giusta potrebbe essere quella di prenotare un hotel a Falzes con piscina. Ecco perché! • Leggi tutto

» 
» 
» 
» 
Museo Guggenheim a Venezia: ecco delle opere davvero singolari

Museo Guggenheim a Venezia: ecco delle opere davvero singolari

Il Museo Guggenheim di Venezia è uno dei principali a livello mondiale per quel che riguarda l’arte moderna, infatti, ospitate all’interno dello stupendo Palazzo Venier dei Leoni, si trovano oltre 300 opere d’arte dei più celebri artisti del Novecento.

Museo Guggenheim a Venezia
Museo Guggenheim a Venezia

E’ situato lungo il Canal Grande, a Dorsoduro, fra il Ponte dell’Accademia e la Basilica di Santa Maria della Salute, ed è facilmente raggiungibile prendendo uno dei vaporetti che effettuano corse continue.

Il Museo Guggenheim nasce dalla volontà di Peggy Guggenheim di raccogliere quante più opere d’arte possibile per dar vita ad una galleria d’arte moderna di inestimabile valore, ed effettivamente ad oggi è così. Il Museo Guggenheim è uno dei principali musei di Venezia, ma anche uno dei più interessanti a livello mondiale.

► Leggi anche: 10 cose da vedere a Venezia

Cenni storici sulla nascita del Museo Guggenheim a Venezia

Peggy Guggenheim nacque nel 1898 a New York, da una famiglia benestante che le permise di crescere in un ambiente facoltoso, ricco di stimoli intellettuali.

Ben presto si appassionò all’arte ed il matrimonio con l’artista Laurence Vail la fece avvicinare ancora di più a questo mondo e ad alcuni personaggi di spicco dell’epoca, quali i celebri Duchamp, Brancusi e Barnes.

Nel 1938 riuscì ad inaugurare a Londra la “Guggenheim Jeune" e nel 1942 inaugurò nella sua città natale, New York,  la galleria/museo "Art of This Century" .

Finita la guerra Peggy Guggenheim decise di ritornare in Europa e dopo essere stata invitata alla Biennale di Venezia rimase talmente affascinata dalla città che la scelse come sua fissa dimora, trasferendosi definitivamente lì! Nel 1948 acquistò il Palazzo Venier dei Leoni, che ben presto divenne la sua abitazione.

Nel 1951 vi espose per la prima volta la sua raccolta privata di opere d’arte e dopo averle portate in mostra in gran parte d’Europa decise di lasciarle per sempre lì, in quella che ormai considerava “la sua Venezia”.

Nel corso degli anni acquistò di continuo dipinti ed opere d’arte varie, finché non si spense nel 1979 all’età di 81 anni. Per sua volontà la sue ceneri furono seppellite nel giardino del suo palazzo, dove nel corso degli anni lei stessa seppellì i suoi amati cagnolini.

Il Museo Guggenheim oggi

All’interno di questo interessante museo si trovano alcune tra le opere più interessanti del Futurismo Italiano e del Modernismo Statunitense.

La collezione raccoglie inoltre opere surrealiste, cubiste e di Espressionismo astratto.

Tra gli artisti più celebri esposti al Museo Guggenheim è doveroso ricordare Picasso, Salvador Dalí, René Magritte, Brâncuşi (inclusa una scultura dalla serie Bird in Space) William Congdon, Conrad Marca-Relli e Jackson Pollock.

Di grande interesse è la collezione di astrattismo informale italiano, che vede la presenza di importanti lavori di artisti quali Afro Basaldella, Giuseppe Santomaso, Lucio Fontana, Agostino Bonalumi, Toti Scialoja, Emilio Vedova, Tancredi Parmeggiani, Rosalda Gilardi e Carla Accardi.

Una delle opere più celebri dell’esposizione è posta di fronte al Palazzo Venier dei Leoni ed è L'angelo della città di Marino Marini, famoso bronzo del 1948.

Il Museo Peggy Guggenheim è un museo vivo, che ancora oggi si arricchisce sempre più di opere di arte contemporanea. Nell'ottobre 2012 la facoltosa coppia di milionari statunitensi Hannelore e Rudolph Schulhof, donò ben 83 straordinarie opere dei più importanti artisti contemporanei, tra cui: Alexander Calder, Andy Warhol, Alberto Burri, Donald Judd, Lucio Fontana, Claes Oldenburg, Jasper Johns, Mark Rothko, Frank Stella, Cy Twombly, Sol LeWitt e Anish Kapoor.

Visita virtuale del museo Guggenheim con la direttrice Karole P. B. Vail

Sito web ufficiale del Museo Guggenheim dove poter prenotare un biglietto

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE .. 

Un week end a Venezia

Venezia, la città sull'acqua, la città del doge patria ...

Venezia e le isole

Venezia (Dove dormire a Venezia), che se ne sta ...

Week end a Venezia? Ecco cosa fare

 Se vi capiterà di avere un week-end libero nel ...

Cosa vedere a Venezia in due giorni

Visitare una città in soli due giorni, soprattutto quando ...

6 ristoranti romantici a Venezia da lasciarci il cuore

Venezia viene considerata a ragione una delle città più ...

10 cose da fare se vai a Venezia

Venezia è una delle città più affascinanti del mondo ...

11 musei civici Veneziani e l’enorme valore artistico e storico

A Venezia è possibile visitare ben 11 musei civici ...

Musei a Venezia i 10 da non perdere

Venezia è una città fortemente votata all’arte e ad ...

Dove andare in campeggio vicino Venezia

Se state cercando un campeggio vicino Venezia, allora Caorle ...

Palazzo Ducale: il simbolo di Venezia

Chiunque giunga in Piazza San Marco a Venezia non ...

Piatti tipici veneziani: quelli da non perdere

Visitare un luogo nuovo è anche l’occasione per provare ...

San Marco l'unica piazza di Venezia

San Marco è la principale meta turistica della città ...

Offerte nei dintorni ..
Hotel TorinoJesolo (VE)
€ 45Camera singola
distanza 23,3 km
Hotel da VitoCampagna Lupia (VE)
€ 72Camera doppia
distanza 16,7 km
Hotel ContinentalTreviso (TV)
€ 65Camera singola
distanza 26,5 km
Hotel MediterraneoChioggia (VE)
€ 95Camera doppia
distanza 23,8 km
Hotel Ca' di ValleCavallino-Treporti (VE)
€ 79Camera doppia
distanza 17 km
Vanessa HouseMartellago (VE)
€ 80Camera doppia
distanza 14,8 km
B&B Bella Laguna Laguna del Lusenzo
€ 70Camera Quadrupla
distanza 25,7 km
Bed&Breackfast Elena Venezia (VE)
€ 70Camera doppia
distanza 9,5 km

Copyright © 2022 Italiavai.com - Tutti i diritti riservati. Policy Privacy